Taiji Quan

Le caratteristiche di questa arte del movimento bella ed elegante del Taiji Quan, assieme all’innegabile efficacia delle sue applicazioni marziali, ne fanno un tesoro unico e inestimabile della millenaria cultura cinese e ne stanno garantendo una grande diffusione nel mondo.

I movimenti lenti e gentili, l’allineamento corretto delle posture, il controllo della respirazione, il mantenimento continuo della concentrazione, rappresentano gli aspetti più salienti della disciplina che portano all’allentamento delle tensioni, ad un miglioramento dell’equilibrio, al raggiungimento di uno stato di calma interiore e ad un effetto benefico generale della salute.

Il Taiji Quan della famiglia Chen è la forma più antica di Taiji Quan, ed è un ottimo esercizio per la salute, un’efficace arte marziale e anche una via per avvicinarsi alla cultura tradizionale cinese, affinata nei secoli da generazioni di grandi maestri, con una tipologia di allenamento che si adatta all’età e alle condizioni fisiche, permettendo così ai praticanti di raggiungere i propri obiettivi.

 

taiji quan

 

L’insegnante Stefano Nordio, Maestro certificato e cintura nera per la Federazione Italiana Wushu Kungfu (FIWuK), pratica Taiji Quan dal 2002. Dal 2005 studia direttamente con il Gran Maestro Zhu Tiancai del quale è discepolo, guadagna il primo e secondo posto ai campionati nazionali cinesi di Taiji (Wenxian 2008), e si classifica secondo ai campionati italiani (2012). Insieme ad altri discepoli è fondatore della Zhu Tiancai Taijiquan, un’associazione sportiva con corsi anche a Padova, Rovigo, Mestre e Vicenza avente lo scopo di diffondere questa straordinaria disciplina secondo i crismi della tradizione; è inoltre istruttore accreditato presso l’associazione cinese di Taiji Quan ortodosso “International Tiancai Chenjiagou Taijiquan Federation”.

 

 

L’insegnante Floriana Faranda nel 2018 è la prima Istruttrice certificata Aics dal CONI dell’Associazione Zhu Tiancai Taijiquan. Pratica il Taiji Quan dal 2007 sotto la guida del Maestro Valter Corrain all’inizio e del Maestro Stefano Nordio successivamente. Il suo entusiasmo e interesse per questa disciplina la portano a studiare con sempre maggiore impegno, partecipando anche ai periodici seminari tenuti in Italia dal Maestro Zhu Xiangqian, figlio ed erede della tradizione del Gran Maestro Zhu Tiancai. Negli ultimi anni ha affiancato il Maestro Stefano Nordio durante le sue lezioni, condividendo lo spirito inclusivo ed il metodo didattico dell’associazione Zhu Tiancai Taijiquan per la diffusione del Taiji Quan stile Chen.

 

SCOPRI LE POSSIBILI INTEGRAZIONI ALLA TUA ATTIVITA’

 

ORARI SEGRETERIA e CONTATTI

NUOVE MODALITA’ DI ACCESSO ALL’IMPIANTO

Scarica Volantino Attività Scarica

Per maggiori informazioni visita www.zhutiancaitaijiquan.it o la pagina Facebook