ACQUAFITNESS in acqua bassa

Le attività di acquafitness in acqua bassa si diversificano, oltre che per intensità e obiettivi specifici, anche per l’utilizzo dei grandi attrezzi quali l’hydrobike e lo step. Prima di presentare le caratteristiche di ogni corso occorre precisare le peculiarità che offre la vasca profonda 1,20 m. Il carico a livello articolare è più basso rispetto alle attività fisiche a secco e l’altezza dell’acqua consente di eseguire esercizi sia con i piedi in appoggio che in sospensione a seconda del livello di acquaticità della classe. Le lezioni in acqua bassa possono favorire quindi l’avvicinamento all’ambiente acquatico di quelle persone che hanno poca esperienza in ambito natatorio.

______________________________________________________

HYDROBIKE

ACQUAFITNESS in acqua bassa hydrobike

COREOGRAFIA                          

TONIFICAZIONE                        

AEROBICO                                 

MOBILITA’ ARTICOLARE          

 

 

L’Hydrobike viene praticata su particolari biciclette immerse nell’acqua e ancorate al fondo della piscina. Gli esercizi, prevalentemente a carico degli arti inferiori, vengono integrati da movimenti che coinvolgono anche gli altri distretti muscolari. L’azione di resistenza dell’acqua esercita un continuo massaggio, capace di lavorare in maniera importante sulla definizione muscolare e sulla circolazione periferica, con risultati notevoli nel contrasto della cellulite e con un ragguardevole consumo in termini di calorie. Si consiglia l’utilizzo di apposite scarpette o calzini che proteggano il piede da eventuali fastidi che il pedale può provocare.

 

______________________________________________________

ACQUA GAG

ACQUAFITNESS in acqua bassa acquagag

COREOGRAFIA                          

TONIFICAZIONE                        

AEROBICO                                 

MOBILITA’ ARTICOLARE          

 

 

L’Acquagag è un tipo di attività studiata per tonificare, snellire e modellare in maniera specifica i distretti muscolari di gambe, addome e glutei. A tale scopo possono essere utilizzati una vasta gamma di attrezzi, anche se l’acqua, con il suo effetto massaggiante, rivitalizzante, drenante e rassodante resta sempre il principale strumento di lavoro.

 

______________________________________________________

ACQUAGYM in Acqua Bassa

ACQUAFITNESS in acqua bassa acquagym

COREOGRAFIA                          

TONIFICAZIONE                        

AEROBICO                                 

MOBILITA’ ARTICOLARE          

 

 

L’Acquagym è una tipologia di ginnastica che sfrutta l’effetto resistivo dell’acqua per lavorare sul potenziamento e la tonificazione muscolare, riducendo sensibilmente la sensazione di fatica e la sudorazione. Può essere praticata da tutti, giovani, meno giovani e anche da coloro che per diversi motivi hanno difficoltà a partecipare alle lezioni di fitness a secco.

 

______________________________________________________

ACQUACIRCUIT

COREOGRAFIA                          

TONIFICAZIONE                        

AEROBICO                                 

MOBILITA’ ARTICOLARE          

 

L’acquacircuit si basa sul principio dell’allenamento a circuito che consiste in una serie di esercizi che possono coinvolgere a rotazione diversi distretti muscolari o alternare esercizi di potenziamento e lavori aerobici. Può essere svolta a corpo libero o con l’utilizzo di piccoli e grandi attrezzi fra cui l’hydrobike e lo step (uno speciale gradino acquatico). E’ un’ottima attività per l’attivazione dell’apparato cardio-circolatorio con un elevato consumo calorico ed un intenso lavoro di tonificazione muscolare generale. L’allenamento a circuito consiste nel dosare opportunamente i carichi di lavoro con i recuperi e agisce sullo stimolo della resistenza aerobica e anaerobica determinando un consumo maggiore di grassi come fonte energetica.

 

Scarica Volantino Attività Scarica